- IMeB - Istituto di Medicina Biointegrata

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:


2° Congresso Internazionale di 
Medicina Biointegrata


Science in evolution
«Le verità diverse in apparenza sono come innumerevoli foglie che sembrano diverse e che sono su uno stesso albergo.»
Mahatma Gandhi
 
Roma, 15-16-17 aprile 2011

Si è concluso da pochi giorni il II Congresso Internazionale di Medicina Biointegrata “science in evolution” ed ancora una volta si è rivelato un evento scientifico ricco di spunti ed esperienze. Tutte le sessioni hanno mantenuto le promesse in quanto a qualità dei contenuti, contenuti estremamente interessanti in termini di applicabilità clinica. È stato messo in evidenza che la medicina del futuro metterà al centro l’uomo valutando non solo gli aspetti biochimici, ma anche quelli mentali e strutturali. Proprio in quest’ottica è stata accolto con grande entusiasmo il concetto di oncologia integrata, un’oncologia nuova che utilizzerà accanto ai più efficaci metodi farmacologici, sostanze naturali che potranno prevenire, affiancare o mitigare gli effetti secondari dei farmaci. Resta fondamentale però la prevenzione basata su una corretta attività fisica una alimentazione eugenetica ovvero ricca di alimenti che il nostro genoma riconosce come sani e l’utilizzo di fitoterapici, che agendo sempre a livello genomico favoriscano il benessere dell’organismo, tutto questo perché l’uomo non è semplicemente ciò che c’è scritto nei suoi geni, ma il risultato dell’interazione dei geni con l’ambiente, si è parlato pertanto di epigenetica, nutrigenomica e fitogenomica. Sono stati poi riportati i risultati di lavori avviati due anni fa in ambito di prevenzione delle patologie dell’invecchiamento ed a proposito di endocrino senescenza, l’endocrinologo belga Thierry Hertoghe ha riportato numerosi dati clinici sul trattamento delle carenze di testosterone nell’uomo con un preparato a base di estratto secco concentrato e titolato di Tribulus terrestris, Ginseng, Muira Puama e Maca Andina dal nome Testoage Low e dell’importantissimo rapporto estrogeni e testosterone. Da segnalare la presenza al congresso di rappresentanti dell’Istituto Superiore di Sanità e del presidente e vice presidente della commissione aggiornamento e cultura dell’Ordine dei Medici di Roma i dottori Claudio Cortesini ed Alberto Sordi.
L’appuntamento è alla primavera del 2013 per il III congresso Internazionale di Medicina Biointegrata, con la speranza che nuove idee confluiranno nel nome della scienza.
Programma congresso


Raccolta abstract


Libro M.B.

Dott. Franco Mastrodonato
Medicina Biointegrata


Newsletter IMeB

Clicca QUI per iscriverti alla Newsletter IMeB.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu